Jam, Home-made Ice Cream.

Jam, home-made Ice Cream.

Walter Dahn / Philip Pocock / Vincenzo Castella.

Fotografie, disegni e il film "Hammie Nixon's People" (Diaries from the South, 1979).

A cura di Jörn Bötnagel

11 maggio – 16 giugno 1996

Il Centro d’Arte Contemporanea Bellinzona presenta l’esposizione tematica dal titolo JAM, la quale mette in mostra un insieme di opere risalenti agli anni ’70 (fotografie, disegni e un film) degli artisti Walter Dahn, Philip Pocock e Vincenzo Castella.

Conseguentemente al periodo del movimento per i diritti civili in America, che durò dal 1956 al 1972, e che costituì un importante momento storico d’impatto sulle coscienze sociali e sulla sensibilità etnografica degli americani, Walter Dahn e Philip Pocock, viaggiando tra il 1975 e 1979 attraverso gli States – in particolare nello Stato della Louisiana e del Mississippi – con l’intenzione di cercare e ricostruire le radici profonde dei leggendari miti della Musica popolare di quegli anni, quali Blind Lemon Jefferson, Howlin’Wolf, Robert Johnson, Memphis Ma Rainy, Elvis Presley, Charlie Rich, Waylon Jennings e James Talley, intraprendono un lungo percorso, oltre che fisico anche introspettivo, attraverso territori precedentemente esplorati da Dorothea Lange e Walker Evans, e ritrovando la vera anima del Blues.

Durante tale viaggio, i due artisti hanno eseguito a quattro mani una serie di disegni, scattato fotografie e girato un film sulla realtà sociale dell’America del Sud.

Il loro lavoro di concezione e rivisitazione dell’iconografia naturale, sociale e culturale costituisce, dopo poco più di vent’anni dalla sua esecuzione, un ancor vero e originale contributo alla Storia americana degli anni ’70, non tralasciando neppure gli aspetti più crudi e contraddittori.

Seguendo lo stesso ideale sociale di quegli anni, l’artista italiano Vincenzo Castella scattò un consistente gruppo di fotografie “private”, le quali – affiancate ai lavori di Dahn e Pocock – costituiscono un intelligente e significativo reportage, in chiave contemporanea, della Società americana.

Ph. MACT/CACT.

Dove

CACT Centro d’Arte Contemporanea Ticino

Via Tamaro 3, Bellinzona.

Orari

Giovedì – domenica

14:00 – 18:00

Ingresso

Gratuito

Utilizziamo i cookie per offrirvi una migliore esperienza online, analizzare il traffico del sito e personalizzare i contenuti. Dando il vostro consenso, ne accettate l'uso in conformità con la nostra politica sui cookie.

Privacy Settings saved!
Impostazioni

When you visit any web site, it may store or retrieve information on your browser, mostly in the form of cookies. Control your personal Cookie Services here.

These cookies are necessary for the website to function and cannot be switched off in our systems.

In order to use this website we use the following technically required cookies
  • wordpress_test_cookie
  • wordpress_logged_in_
  • wordpress_sec

Rifiuta tutti i Servizi
Accetta tutti i Servizi